Green Tea English Tea Shop

Cari lettori, soddisfatto dei precedenti assaggi di casa English Tea Shop (se non ve li ricordate eccovi i link Green Tea Tropical e Earl Grey), provo un tè verde classico. Come tutti gli altri prodotti è 100% organic and Fairtrade.

Preparazione: immergere il filtro per 2-3 minuti in acqua calda a 75 gradi.

Infuso: di colore verde chiaro. Foglie di media lunghezza, alcune arrotolate e altre no. Il profumo è molto leggero, quasi impercettibile. Le foglie bagnate, una volta estratte dall’acqua, assumo una colorazione più spenta. la profumazione è più intensa ma comunque rimane molto delicata. Ricorda il vegetale e le alghe.

Liquore: si presenta di color giallo paglierino con riflessi verdi spenti. Leggeri profumi fiorali e vegetali. Ancora una volta molto deboli. All’assaggio si percepiscono molti sentori positivi. Umami e salato contornato da sapori di fiori bianchi, verdure bollite. Finale delicato che ricorda la frutta secca.

Corpo: astringenza media. Rotondo in bocca. Delicato e semplice. Leggermente viscoso.

Voto: 8/10

Consigliato: si, metà pomeriggio oppure in abbinamento a formaggi.

Prodotto che rispecchia gli standard qualitativi di English Tea Shop. Molto delicato e dai profumi impercettibili ma che una volta assaggiato espone un ventaglio aromatico davvero convincente e raffinato.

Un abbraccio aromatico

English_Tea_Shop_Organic_Green_Tea_Tea_Bags__20pc_Box-1767-706.jpg

Annunci

Green Tea Tropical

Cari lettori, di English Tea Shop ve ne avevo già parlato in una precedente recensione che vi invito a rileggere (Earl Grey). Visto l’entusiasmo che mi aveva travolto con l’assaggio dell’Earl grey ho deciso di provare un altro prodotto della casa inglese. Questa volta vi parlerò di un tè verde aromatizzato con: Mentha spicata, lemongrass e aromi naturali di frutta tropicale (purtroppo non viene specificato il genere di frutta presente). Tutti questi ingredienti sono contrassegnati dalla dicitura organic. La Mentha spicata o menta comunMENSPI_MRB1.jpge o mentastro si può trovare facilmente in tutti gli orti familiari oppure anche nei prati dove vi cresce spontaneamente. Viene largamente usata nelle infusioni e nei tè, anche se molte volte è sostituita dalla varietà moroccan. Il lemongrass, Cymbopogon citratus, meglio noto come citronella, l’avevamo già incontrato quando ho recensito l’articolo “Esperienza Refresh”.

Preparazione: immergete il filtro, di forma piramidale, in acqua a 75 gradi per 2-3 minuti.

Infuso: le foglie secche sono ben riconoscibili. Si distinguono bene il lemongrass, la menta e la Camellia sinensis. Hanno una pezzatura media e sono di color verde piuttosto uniforme. Il profumo è molto floreale e delicato.  Una volta estratte dall’acqua le foglie di lemongrass e menta assumono una colorazione più brillante. Il profumo vira verso la menta accompagnata però da un piacevole tono agrumato. Si percepisce anche la dolcezza del mango e della frutta gialla.

Liquore: si presenta di color giallo d’orato, con riflessi verdi brillanti. Leggermente torbido ed opaco. Il profumo si avvicina molto a quello dell’infuso. Il primo sorso esalta gli aromi di menta e fiori bianchi che ci accompagneranno fino alla fine della tazza. Il lemongrass subentra a metà insieme ai toni fruttati della papaya e della pesca. Il finale è caratteristico di tutti i tè verdi, ovvero vegetale e frutta secca.

Corpo: Complicato. Rotondo in bocca e leggermente viscoso. Astringenza media.

Voto: 9/10

Consigliato: assolutamente si! Dopo pasto o nel pomeriggio

Un altro prodotto davvero eccellente al quale non potrete più farne a meno dopo aver finito la prima tazza. Molto complesso e raffinato. Gli aromi naturali sono ben definiti e abbinati in maniera egregia. Nonostante non siano specificati i tipi di frutta esotica presente negli aromi sono ben riconoscibili sia a livello olfattivo (in particolare mango) sia a livello gustativo (papaya e pesca). Nessun sentore prevale sull’altro perchè tutti le componenti sono ben bilanciate e creano un circolo sensoriale stupefacente. Non credo ci sia bisogno di aggiungere altro, se non quello di prepararne subito un’altra tazza.

Un abbraccio aromatico

English_Tea_Shop_-_Green_Tea_Tropical_20_pcs_Tea_Bags_BIO_large.jpg

Earl Grey by English Tea shop

Cari lettori, aggiungiamo alla nostra lista di produttori anche una nuova casa produttrice ancora una volta di origine londinese: English Tea Shop (vi consiglio di fare un giretto sul sito www.etsteas.co.uk). I loro prodotti non si trovano negli scaffali della grande distribuzione e sono marchiati Bio, Soil association organic e Fairtrade. Davvero un acquisto piacevole da fare sia per l’ecosostenibilità sia per il modo in cui viene confezionato il tè. I filtri piramidali sono confezionati singolarmente in bellissime scatolette di cartone con una pratica apertura nel retro confezione. Oggi proveremo un Organic and Fairtrade Ceylon dello Sri Lanka (95%) aromatizzato con oli essenziali, naturali, di bergamotto: per farla breve un Earl Grey! Non resisto ancora molto alla tentazione. Quindi, bando alle ciance e passiamo all’assaggio.

Preparazione: immergere il filtro in acqua calda ad 90 gradi per 3-4 minuti.

Infuso: foglie secche di color marrone con la presenza di qualche foglia più chiara. La granulometria è regolare e con una lunghezza medio-piccola. Profumo delicato di bergamotto. Una volta estratte dall’infusione si percepiscono aromi di tostato, malto e noce moscata tipici del tè Ceylon.

Liquore: si presenta di color ramato con suggestivi riflessi gialli sul fondo. Molto brillante. Il profumo delicato di bergamotto accompagna molto bene quello del malto e legno bagnato del tè cingalese. All’assaggio si percepisce un attacco determinato dall’olio essenziale di bergamotto che un’istante dopo si sposta verso il legno bagnato. Il finale ricorda ancora una volta il tè cingalese con i sentori tipici prugna e frutta secca.

Corpo: leggero. Astringenza bassa. Poco viscoso. Rotondo in bocca. Semplice ma ben bilanciato.

Voto: 9/10

Consigliato: assolutamente si! A colazione oppure come five o’clock tea.

Prodotto molto elegante ed equilibrato. Contrariamente ad altri tè finora recensiti, l’aroma è davvero delicato e leggero da farlo sembrare una nota tipica del tè Ceylon. Caratteristica molto positiva a cui di solito si pone poca attenzione. Solitamente quando si acquista un tè aromatizzato al supermercato, l’aroma sovrasta quasi interamente le caratteristiche delle foglie di Camellia sinensis, rischiandoci di farci dimenticare che quello che stiamo bevendo è tè. Sicuramente qualche punto in più è destinato all’accurato confezionamento e alla sostenibilità di questo prodotto. Il marchio Fairtrade è sinonimo di attenzione verso le popolazioni povere, in questo caso dello Sri Lanka, che spesso vengono sfruttate dalle multinazionali nei campi di Camellia sinensis. Ora lasciatevi trasportare dai profumi agrumati del bergamotto e fatevi avvolgere dai sapore autentici dello Sri Lanka…

Un abbraccio aromatico

15725-0w300h300_Earl_Grey_Tea_Individual_Sachet