Chiavi del Paradiso

Cari lettori, oggi vi propongo un nuovo tè TeaWay (se vi ricordate di questo venditore ve ne avevo già parlato molto bene con l’articolo tè nero alla liquirizia) dal nome molto suggestivo: “chiavi del paradiso”. E’ una miscela di tè bianco e verde aromatizzato agli agrumi, boccioli di rosa gialla, aloe e aromi naturali. Dalla descrizione di TeaWay il sapore dovrebbe ricordare il pompelmo. Passiamo subito all’assaggio.

Prezzo: 3,50€ per 50gr

Preparazione: 12g/l per 2 minuti in acqua a 75 gradi.

Foglie secche: foglie di color verde con riflessi marroni. Pezzatura varia. Si intravedono alcuni germogli che denotano la presenza di tè bianco. Sono ben visibili anche i pezzi di arancia, aloe e i boccioli di rosa gialla. Il profumo è molto fresco ed agrumato con note floreali di rosa ed erba fresca. Non tarda a farsi sentire anche l’aloe. Bilanciamento perfetto

Infuso: foglie larghe di color verde brillante dall’intensa profumazione erbacea e floreale. Si notano ancora molto bene i boccioli di rosa gialla. Gli aromi freschi ed agrumati arrivano solo dopo qualche secondo.

Liquore: si presenta di color giallo dorato con riflessi aranciati sul fondo della tazza. Per niente opaco o limpido. Il profumo è tipico del tè verde, ovvero vegetale, ma si percepisce anche una nota floreale molto gradevole. All’assaggio appare un attacco delicato e leggermente salto. Tra le tante sfumature spiccano gli agrumi, in particolare il pompelmo, accompagnato da un sottofondo di fiori e aloe che persiste fino ad un finale vegetale con un classico sentore di frutta secca.

Corpo: rotondo. Leggermente astringente e per niente viscoso. Complesso.

Voto: 8,5/10

Consigliato: assolutamente si!

Nome sicuramente azzeccato, una volta finito di sorseggiare il vostro tè vi sembrerà di essere in paradiso e sicuramente non vedrete l’ora di rifarvene un’altra tazza per lasciarvi coccolare dalla tenerezza degli agrumi e dalla freschezza della rosa. Ovviamente senza dimenticarci delle proprietà dell’aloe. La miscela è perfettamente bilanciata dai toni freschi e primaverili. Ha un’alta capacità dissetante e al contempo rilassante.  Dolcificare a piacere con miele.

Un abbraccio aromatico

Chiavi del paradiso.jpg

Annunci

Magia d’inverno

Cari lettori, oggi assaggio una novità di casa Pompaduor: Magia d’inverno. Un infuso di mela (44%), rosa canina (15%), ibisco, cannella (6%), aroma di mela, aroma di cannella, liquirizia, foglie di mora dolci, scorza d’arancia, acidificante: acido citrico e acido di mele. Mi stupisce la presenza degli acidificanti e ancora una volta della mela, costante in qualsiasi infuso Pompadour. Ma passiamo all’assaggio.

Preparazione: lasciare in acqua calda a 100 gradi per 5-8 minuti

Infuso: le foglie secche hanno un profumo leggero di cannella e mela. Si percepisce anche un aroma leggero di agrumi. Le foglie bagnate profumano molto di mela cotta. Dolce e suggestivo.

Liquore: si presenta di color ramato con riflessi rosa e gialli. Profuma di liquirizia, cannella, mela cotta. Abbastanza limpido e lucido. L’attacco è dolce di mela, accompagnato da rosa canina e cannella. Pizzica leggermente in gola. Verso la fine della tazza il sapore di cannella prevale sugli altri.

Voto: 6,5/10

Consigliato: si, agli amanti dei profumi forti

Prodotto classico. Non è adatto a chi non piacciono gli infusi troppo speziati in quanto la presenza della cannella si fa sentire. Consigliato da bere prima di andare a letto con un cucchiaino di miele o zucchero.

Un abbraccio aromatico

246_senzatitolo1.jpg

Zenzero e arancia

Cari lettori, con le giornate calde la voglia di qualcosa di rinfrescante e leggero diventa ormai una costante, che ci accompagnerà ogni giorno da qui fino all’arrivo dei primi freddi autunnali. Ma noi vogliamo proporvi un tè adattabile, per le sue aromatizzazioni, a tutto l’anno e, soprattutto, a qualsiasi condizione climatica. Appartiene alla linea di tè verdi prodotti dalla Sir. Winston tea, di cui vi abbiamo già parlato nell’articolo sul té verde alla ciliegia: stiamo parlando del tè all’arancia e zenzero.

Preparazione: immergere per 2-3 minuti in acqua a 80 gradi

Infuso: si presenta di color verde, con presenza di pezzi bianchi e marroncini. Le foglie secche hanno un deciso aroma di zenzero e lemongrass, mentre le foglie bagnate sprigionano quasi all’istante un piacevole aroma orientale di spezie, a cui subentra quello d’arancia.

Liquore: di color giallo pallido, torbido ed opaco, con riflessi arancio brillanti che si possono percepire sul fondo della tazza. L’aroma é prevalentemente di arancia. All’assaggio troviamo un attacco speziato di zenzero e cardamomo, che ricompare nel finale insieme al tipico tocco vegetale del té verde. A metà subentrano i sentori agrumati di arancia e lime.

Corpo: molto astringente e leggermente pungente verso il finale. Rotondo in bocca e complesso.

Voto: 7/10

Consigliato: sì, a metà mattina oppure nel pomeriggio, accompagnato da un dolce.

Questo té si adattata veramente a qualsiasi giorno dell’anno, in quanto concilia i gusti invernali agrumati con quelli più freschi ed estivi dello zenzero. Inoltre non dimentichiamoci della base di té verde, dissetante e allo stesso tempo riscaldante. Come avrete già capito, durante la stagione calda è vivamente consigliato di consumarlo freddo, con l’aggiunta di un cubetto di ghiaccio. Per esaltare i toni fruttati aggiungere un cucchiaino di miele di agrumi.

Un abbraccio aromatico

297_verdezenzeroarancia

1001 notte

1001_notte_pompadour-251x300 Cari lettori, oggi vi presenteremo una miscela di sapori a marchio Pompaduor: l’infuso 1001 Notte. In questa bevanda dal nome evocativo sono conciliati gli aromi speziati di cannella, liquirizia, zenzero, cardamomo, chiodi di garofano e vaniglia con quelli fruttati, o meglio agrumati, dell’arancia.

Preparazione: immergere per circa 5-8 minuti in acqua calda a 100 gradi.

Liquore: di color marrone scuro, molto opaco e torbido. Tra gli aromi contenuti nell’infuso all’analisi olfattiva si riconoscono cannella, vaniglia, cardamomo e alla fine scorza di arancia. Nella fase di assaggio all’attacco si riconfermano vaniglia e cannella, a successivamente subentra l’arancia, che infine sfuma lasciando un tocco di zenzero e cardamomo. Il retrogusto è di liquirizia.

Voto infuso: 7,5/10

Consigliato: sì, agli amanti dei gusti decisi

Davvero un ventaglio aromatico molto ampio e particolare: la dolcezza della vaniglia si accosta allo speziato della cannella per poi spostarsi verso l’arancio e finire con la liquirizia. Per gli amanti dei sapori intensi e decisi è sicuramente un’esperienza da “Mille e una notte”. Raccomandiamo di utilizzare una tazza capiente: in carenza di acqua l’aroma di cannella si concentra molto e dopo metà tazza comincerà a darvi fastidio, irritandovi in gola. Non è necessario dolcificare.

Un abbraccio aromatico 95_1001notte022011

Magic Emotion

e22d86a0-3d8d-0130-3043-005056942d16

Cari lettori, con il prossimo articolo vogliamo proporvi un infuso molto particolare e suggestivo prodotto dalla Pompadour. L’intento sarà quello di rievocare le magiche emozioni delle baite di montagna.
L’Hüttenzauber è un infuso di arancia, uvetta aromatizzata al rhum e arancio, ed altri aromi che scopriremo con l’analisi gustativa di questo prodotto.

Preparazione: immergere per 5-8 minuti in acqua a 100 gradi.

Liquore: si presenta di color ramato intenso con riflessi di rossi,  è molto brillante e leggermente opaco. Sprigiona un intenso aroma di arancia e rhum, che lasciano poi spazio alla cannella. Al gusto, invece, si percepisce un attacco floreale, in particolare di fiori rossi come l’ibisco. A metà subentra il tono fruttato portato dalla mela e dall’uvetta. Il finale è forte e deciso, con sentori di rhum, arancia e cannella che persistono nel palato.

Voto infuso: 8/10

Consigliato: si

Ottimo infuso come rilassante o per riscaldarsi durante una giornata fredda d’inverno. Risulta anche dissentante, grazie ai suoi aromi floreali e freschi, e quindi è consigliato anche in primavera.
Questo infuso permette di lasciarsi trasportare in un mondo vasto di aromi e sapori. E’ molto buono anche senza dolcificanti, che potrebbero mascherare al palato le diverse sfumature presenti all’interno del filtro

Un abbraccio aromatico

93_magic

Orange & Cinnamon Tea

arancia_cannella-215x252 Cari lettori, la primavera ormai alle porte reca con sé i primi sapori dissetanti e rinfrescanti; ciò nonostante, alcune sere siamo ancora invogliati a sorseggiare un buon tè caldo dagli aromi invernali. Ecco il tè giusto per questa occasione: Orange & Cinnamon Tea di casa Twinings.

Preparazione: immergere il filtro per 3-4 minuti in acqua a 100 gradi.

Infuso: le foglie bagnate di color marrone con riflessi arancioni sprigionano un avvolgente aroma di arancia e cannella.

Liquore: si presenta di color marroncino con riflessi arancio brillanti,nel complesso molto opaco e torbido. L’attacco è deciso con toni agrumati, tra i quali si riconosce ovviamente l’arancia, ma anche mandarino e una leggera nota aspra di limone. La fine è speziata e legnosa: la cannella prevale sulle altre spezie, che però si percepiscono lo stesso, in particolare cardamomo e chiodi di garofano. La nota legnosa del tè nero non tarda a farsi sentire.

Corpo: leggermente viscoso. Semplice ma dolce e rotondo.

Voto: 7/10

Consigliato: si, alla sera prima di andare a letto. Un ottimo tè per riscaldarsi durante le fredde serate invernali e per concedersi un momento rilassante ed avvolgente. Dolcificare con un cucchiaino di miele d’arancio, anche se il tè è già abbastanza dolce.

Un abbraccio aromatico arancia-e-cannella